Questo post è per due motivi:

Il primo: vi invito a partecipare al prossimo Bagno Sonoro in Streaming via piattaforma ZOOM. L’iscrizione è obbligatoria a questo link: CLICCA QUI
Ad iscrizione avvenuta, ti assicuri anche l’invio della registrazione della diretta, che sarà di buona qualità.
In barba alle connessioni WIFI un po’ ballerine.

Gong Master Milano - Bagni di Gong Milano - Lezioni di canto Milano - Campane di Cristallo Milano

Photo: Federica Cicuttini

Mi mancano i miei Gong suonati in libertà, ma penso anche a quando mi chiedono “Quale sarà la prima cosa che farai una volta finito tutto?”

Non so rispondere. Non me ne preoccupo. Ho imparato a stare con ciò che c’è: è un lavoro durato anni, tra psicoterapia, counseling, coaching, suono, vibrazione, yoga. Questo lavoro, molto doloroso a volte, mi sta salvando. Che vuol dire che sono stata solida all’arrivo della tempesta, ma sono anche io un albero con rami danzanti…le radici tengono, nonostante l’uragano sia molto violento. I rami si agitano a volte, ma ci sta.

Ma sostanzialmente, sto nel Qui ed Ora, mi arredo questa stanza in cui gli eventi mi portano a stare e la arredo come piace a me. Trovo che sognare sia lecito, attaccarsi a quella che ora è una illusione, limitante.

Cosa c’è nel tuo qui e ora?
Hai la possibilità di vederti, amarti, apprezzarti.
Hai la possibilità di togliere le maschere e ascoltare la tua verità.

È forte, in questa clausura è quasi una forzatura, ma è una possibilità. Fatta di alti e bassi, di emozioni belle e di giornate di down. La vita stessa è fatta così, ora hai la possibilità di goderti queste fasi e di trasformarle come mai prima di oggi.

Spero che la prima cosa che faremo finito tutto questo, sia qualcosa di inaspettatamente nuovo e bello, il riflesso di una versione di noi ancora più espansa.

11

#

Comments are closed

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: