L’immersione nel Suono

Le meditazioni sonore con i Gong, le Campane di Cristallo, la Voce e gli altri strumenti ancestrali, sono delle vere e proprie immersioni nei suoni e nelle vibrazioni di questi particolari e risonanti strumenti.
Questi suoni sono in grado di avvolgere il ricevente, facendogli vivere un’esperienza ogni volta unica e differente, che ha come denominatore comune l’intento di pace e di benevolenza.
Durano circa un’ora, si ricevono preferibilmente da sdraiati e sono alla portata di tutti, poichè non richiedono una particolare esperienza pregressa, una particolare fede o un particolare interesse.
Il suono conduce e trasporta mente, corpo, emozioni.
Possono sorgere pensieri, visualizzazioni, sensazioni fisiche, ci si può addormentare, si può sorridere o piangere.
Il tempo nel suono è un tempo di grande libertà personale.
Il veicolo è l’aria che respiriamo e l’unico suggerimento particolare che mi sento di dare è di mantenere la connessione con il respiro.
Non c’è giusto o sbagliato nell’esperienza sonora, ogni vissuto è perfetto, perchè siamo tutti differenti ed il Suono ha profondo rispetto ed accoglienza per le nostre diversità.
Ogni Meditazione sonora che conduco ha un’intenzione di gruppo, che a volte lego ad un vero e proprio percorso da fare insieme.
Ma essendo una pratica che regala libertà, anche l’intenzione può essere totalmente personale e vissuta individualmente.

Applicazioni

Il Bagno sonoro può essere applicato a qualsiasi situazione. Può essere individuale o di gruppo. In ufficio, in una pausa. In una serata dedicata a te. Al tuo matrimonio o ad altra celebrazione. Accompagnato da degustazioni di cibo, dallo yoga, da letture, dall’immersione in acqua calda. Può essere fruito ONLINE o in presenza fisica.

Storie ricche di scenari

Mi piace dire che quando suono, racconto una storia. Per questo ho a disposizione moltissimi strumenti diversi, per regalare scenari diversi ad ogni sessione, che possano anche adattarsi ad un evento che associa il suono ad altre attività.

Controindicazioni

Il Bagno sonoro non ha particolari controindicazioni. Ci sono tantissime ricerche scientifiche che sottolineano come la meditazione e la meditazione sonora siano un supporto importante in tante casistiche connesse alla salute fisica e mentale. Ma ci sono anche casi in cui è bene avere qualche accorgimento in più. Contattami se hai dubbi!

Tutte le proposte

Mi piace creare eventi sempre diversificati, ma ho alcune proposte stabili e consolidate che compaiono nel mio calendario eventi molto spesso.

Bagno sonoro con gong, campane di cristallo, voce e strumenti ancestrali

La meditazione sonora nella sua versione più classica, sempre arricchita di intenzioni focalizzate in un percorso condiviso.
Appuntamenti ONLINE in diretta oppure in presenza fisica, in uno dei centri che mi ospitano.
E’ POSSIBILE EFFETTUARE UNA SESSIONE INDIVIDUALE VIA ZOOM

Yoga Kundalini
e Bagno Sonoro

In collaborazione con Azzurra Farinaro – The Inner Architect. Il Bagno di Gong si riconnette alle sue origini, lo Yoga Kundalini, in pratiche caratterizzate dal lavoro corporeo accompagnato da mantra e suoni eseguiti dal vivo.

Bagno di gong fluttuando in Acqua Calda

In collaborazione con Waveness.
Il corpo immerso in acqua calda, l’ abbraccio del suono. Un grandissimo senso di relax ed abbandono che dona un intenso stato di benessere generale.

Degustazioni Sonore

In collaborazione con Marzia Riva – La Taverna degli Arna. Degustazioni di piatti di alta cucina naturale e rilassamento col suono si fondono per eventi sfiziosi ed esclusivi.
Puoi anche rendere la tua cena privata un evento da ricordare.

SCOPRI DI PIU’

La serie su
Youtube

Ho creato tre video completi, disponibili su YouTube.
Puoi così sperimentare un Bagno di Gong quando vuoi, in attesa di una delle mie dirette o di un evento in presenza.